martedì 29 marzo 2016

Associazioni Sportive Dilettantistiche: Modello EAS in caso di variazione dati - Termine di presentazione del 31.3.2016




Scade il 31.3.2016 il termine per presentare nuovamente il modello EAS "aggiornato" in caso di variazione dei dati avvenuta nel 2015.  

Nell'ipotesi di omessa o tardiva comunicazione dei dati, ancorché l'art. 2 co. 1 del DL 16/2012 non lo specifichi espressamente, ormai è pacifico ritenere applicabile - per coerenza normativa e interpretativa - la c.d. "remissione in bonis", che consente di regolarizzare l'invio non tempestivamente eseguito del modello EAS, entro il termine di presentazione della prima dichiarazione utile, versando la sanzione minima (non compensabile) di 250,00 euro (art. 11 del DLgs. 471/97, come modificato dal DLgs. 158/2015).

Victor Di Maria

Nessun commento:

LIBERI DI CONFRONTARSI

La mia foto

La libertà una conquista da difendere a tutti i costi