lunedì 3 novembre 2014

Cambia il processo di esecuzione - Maggiori poteri all'ufficiale giudiziario

Procedura civile - Processo di esecuzione
Novità del Ddl. di conversione del DL 132/2014


Il DL 132/2014 ha apportato varie novità in tema di processo esecutivo, stabilendo, tra l'altro, che l'ufficiale giudiziario può beneficiare, a certe condizioni, di una percentuale commisurata al ricavato della vendita o al valore di assegnazione delle cose (detta percentuale entra a far parte delle spese esecutive).

Inoltre, su domanda del creditore procedente accolta dal Tribunale, l'ufficiale giudiziario potrà, con modalità da definirsi, accedere direttamente alle banche dati delle Pubbliche amministrazioni, ivi compresa l'Anagrafe tributaria ("nuovo" art. 492-bis c.p.c.).

Un'ulteriore novità consiste nel fatto che l'iscrizione a ruolo della causa potrà avvenire a cura del creditore procedente, e non più dell'ufficiale giudiziario.

Nessun commento:

LIBERI DI CONFRONTARSI

La mia foto

La libertà una conquista da difendere a tutti i costi