mercoledì 13 giugno 2012

UNICO 2012: ufficiale la proroga dei versamenti di Victor Di Maria


I versamenti legati a UNICO 2012 scivolano al 9 luglio 2012 per le persone fisiche e per i contribuenti per i quali sono stati elaborati gli studi di settore



E’ stato firmato venerdì scorso il D.p.c.m. con cui vengono prorogate le scadenze dei versamenti legati a UNICO 2012 (compresi l’Iva e l’Irap), ma solo per le persone fisiche (tutte) e per i contribuenti che esercitano attività economiche per le quali sono stati elaborati gli studi di settore, compresi i soggetti che partecipano a società, associazioni e imprese ai sensi degli artt. 5, (s.s., s.a.s., s.n.c., associazioni tra professionisti), 115 e 116 (trasparenza fiscale) del TUIR. 

La proroga contempla 21 giorni di tempo in più, facendo slittare i versamenti del 18 giugno al 9 luglio, mentre quelli da effettuarsi entro il 18 luglio con la maggiorazione dello 0,40% slittano direttamente al 20 agosto 2012. 

Slittano anche la cedolare secca, l’Ivie, l’imposta di bollo sulle attività finanziarie detenute all’estero, il diritto annuale camerale. Il D.p.c.m. non menziona invece l’IMU, quindi la scadenza della prima o unica rata d’acconto dell’IMU resta, almeno per il momento, confermata al 18 giugno 2012.

Nessun commento:

LIBERI DI CONFRONTARSI

La mia foto

La libertà una conquista da difendere a tutti i costi